Minotti 2018 Collection

Forme eleganti e sobrietà del design caratterizzano la nuova collezione firmata da quattro designer di matrice internazionale

Il 2018 rappresenta per Minotti una tappa fondamentale del suo percorso evolutivo: settant’anni di attività, traguardo che attesta la solidità dell’azienda e il forte impegno nell’interior design.

 

La poliedrica collezione presentata al Salone del Mobile 2018 nasce da un progetto aperto ai contributi di quattro designer di matrice internazionale ed è interamente coordinata, nel segno della continuità, da Rodolfo Dordoni.

Una collezione che accoglie filosofie progettuali radicate in background culturali ben distinti e, allo stesso tempo, mantiene intatti i valori di eleganza delle forme, sobrietà del design e continuità nella tradizione.

 

Dall’Italia, lo stesso Dordoni riafferma il suo stile inconfondibile, legato ai principi sia del razionalismo che dell’interior decoration, propone arredi senza tempo, perfetta espressione dell’identità Minotti. Dal Giappone, Nendo porta il suo segno grafico, leggero, le sue creazioni sono caratterizzate dall’attenzione ai volumi, agli spessori e ai dettagli inaspettati. Dalla Francia, Christophe Delcourt restituisce l’appeal della cultura francese per la decorazione, i materiali preziosi, le superfici lavorate con savoir-faire artigianale. Dal Brasile, Marcio Kogan trasmette il suo approccio architettonico al progetto per l’outdoor, mutuando elementi e materiali dal mondo della natura e della nautica.

 

Minotti, con la 2018 Collection, dichiara il suo sguardo al futuro e il simbolo dell’infinito presente nel nome è il segno di una nuova strategia progettuale trasversale nello stile e nei linguaggi.

In occasione del Salone del Mobile, la 2018 Collection è stata presentata in esclusiva anche nel nostro Minotti Concept Store di via Larga 13 a Milano, dove i pezzi firmati da Rodolfo Dordoni, Christiphe Delcurt e Nendo sono protagonisti degli spazi.

RODOLFO DORDONI DESIGN

ALEXANDER
Ispirato a concetti razionalisti e contemporanei, Alexander è un sistema di sedute con diverse morfologie abbinabili tra loro. In una stessa composizione si possono utilizzare elementi squadrati ed elementi curvi per creare angoli raccolti e avvolgenti.

PRINCE “CORD” INDOOR
Spogliata dell’imbottitura che caratterizzava la versione originaria del 2012, Prince “Cord” Indoor mette a nudo lo scheletro della scocca percorsa ora da un intreccio di corde tubolari rivestite in pelle. L’attenzione sartoriale al dettaglio, uno dei punti di forza della produzione Minotti, si ritrova nell’esecuzione delle corde a sezione circolare, chiuse da una cucitura che percorre la pelle di rivestimento per tutta la lunghezza.

DAMIER
Pouf di diverse dimensioni e altezze, proposti singolarmente o in forma aggregata, compongono un sistema che invita a una nuova convivialità, creativa e informale.
Disegnati come volumi morbidi di forma quadrata e rettangolare, sospesi su basi in alluminio color Bronzo Chiaro, gli elementi Damier sono pensati come complementi o sedute ausiliarie grazie al loro ingombro ridotto.

 

NENDO DESIGN

TAPE
Firmata dall’eclettico studio giapponese Nendo, diretto da Oki Sato, Tape è una collezione di sedute con una spiccata personalità, caratterizzata da una silhouette dal segno leggero, declinata in poltrona con e senza braccioli, poltroncina lounge, bergère, divano due e tre posti e pouf. Tape deve il suo nome al dettaglio couture, inteso come un frammento di nastro in grado di trattenere i piedi in metallo color Bronzo Chiaro, ed è un omaggio dichiarato di Nendo all’esperienza sartoriale di Minotti. Con la sua forte identità formale e le sue proporzioni impeccabili, Tape diventa protagonista dello spazio che la accoglie, sia esso di tipo residenziale che hospitality.

WAVES
Con un riferimento diretto al profilo delle onde dell’oceano, il tavolino Waves, pensato per il living, ma perfetto anche in altri ambienti, si compone di una struttura in alluminio verniciato chiuso da un piano in vetro color Grigio Fumè.
Una successione di semicerchi invertiti a comporre la linea ondulata del profilo frontale accoglie spazi concavi per ospitare riviste, giornali e piccoli oggetti da lasciare in bella vista.

 

CHRISTOPHE DELCOURT DESIGN

GRANVILLE
Il sistema di sedute Granville è frutto di un’attenta ricerca sulla forma libera: il progetto è incentrato su un gioco di curve, di tratti marcati e leggeri. I moduli, diversi per forma e dimensioni, dialogano tra loro e si completano a vicenda, mentre i braccioli e gli schienali definiscono articolate zone relax, offrendo modalità differenti di seduta.
Un sistema che offre un nuovo concetto di comfort e ridisegna il paesaggio del living.

DAN
Prendendo ispirazione dal movimento minimalista, il tavolo Dan coniuga il savoir-faire di Minotti e l’attenzione del designer francese a ogni dettaglio del progetto: da quelli evidenti allo sguardo, a quelli che si intravedono soltanto.
Punto di partenza per Dan è il cerchio, che Delcourt scompone alla maniera di un artista figurativo per indagarne le possibilità espressive.

 

27 apr 2018

Sorry, the comment form is closed at this time.