Giuseppe Bavuso su… Misura

QUATTRO CELEBRI PROGETTI DI UN ARCHITETTO CHE CI RENDE ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI

Rigore, minimalismo e utilizzo di materiali innovativi. È questo il mix caratteristico dei progetti nel settore dell’arredamento di Giuseppe Bavuso (1959), architetto e designer di Seregno (LO), fondatore del GB Studio.

Bavuso collabora con diverse aziende in Italia e all’estero, seguendo la lavorazione dei prodotti nella loro totalità: dalla nascita alla pianificazione e progettazione, fino alla relativa comunicazione visiva.

Numerosi i premi ricevuti da questo celebre designer nel corso degli anni a livello nazionale ed internazionale, come il 1° Premio “International Design Award” con il progetto dell’imbottito “Pick Up” per Brunati (1990) o il 1° Premio “KBB Review New Year’s Honor-List For 2000” per il sistema di librerie e cabine armadio “Zenit” per Rimadesio (2000).

In più, nel 2005 è stato segnalato da “Design Index” per il concorso “Compasso d’Oro” con il sistema “Graphis” per Rimadesio, nel 2008 è stato selezionato con la porta per interni “Vela”, sempre per Rimadesio, al XXI° Compasso d’Oro. Nel 2012 a Toronto (CDN) ha conquistato il 2° premio “Index Design Awards 2012” con le lampade “Skate” e “Kate” di Domus Line. Nel 2013, invece, è stato segnalato da “Design Index” per il concorso “Compasso d’oro” con la collezione “Shade” di Erco e con il sistema di cucine “Icon” di Ernestomeda. Sempre nel 2013 ha vinto il Winner Red Dot Award 2013 con il sistema di cucine “Icon” di Ernestomeda.

Scopriamo di seguito alcune collaborazioni di Giuseppe Bavuso con marchi di cui Misura Arredamenti è rivenditore ufficiale.

Credenza TRATTO BAR by ALIVAR

Non una semplice madia, ma un mobile versatile e flessibile tutto da scoprire. Tratto bar soddisfa diverse esigenze dell’area living, grazie alla funzionalità e allo stile essenziale che permette di adattarlo a spazi differenti.

La sua particolarità è racchiusa dalle ante: il vano interno, infatti, è attrezzato con specchio per donare profondità, ripiani, 3 cassetti e 4 cassettini in cuoio che lo trasformano in un mobile bar esclusivo e elegante.

È disponibile nella versione madia in noce di colore o rovere termo-trattato, con ante e top in cuoio.

 

Cucina ICON by ERNESTOMEDA

Cucina dal nome potente ed evocativo, Icon (2012) di Ernestomeda emana carisma e carattere. Questo progetto porta sulle spalle una bella serie di riconoscimenti, come Essen (D) – Winner “Red Dot Award 2013” “Icon” kitchen system for Ernestomeda e Koln (D) – Winner “Interior Innovation Award 2015” “Icon” kitchen system for Ernestomeda.

Realizzata con soluzioni di grande valore tecnico e di forte impatto visivo, questa cucina si distingue per l’alta funzionalità e l’attento design, per la pulizia estetica di ogni elemento e per le elevate prestazioni tecniche. Spiccano gli elementi di finitura in grado di modificare la sensazione di comfort, conferendo alla cucina una chiave di lettura non solo estetica ma anche tattile.

 

Libreria WIND by RIMADESIO

Wind è una libreria archetipo della nuova interpretazione di Rimadesio: un sistema modulare capace di coniugare leggerezza estetica ed innovazione tecnologica.

L’unione fra ripiani in alluminio estrusi e montanti in pressofusione, in versione centrale e terminale, definisce l’estetica del sistema grazie ad un design esclusivo, mentre la componibilità verticale è data dai giunti di collegamento in nylon fibra che si innestano nei montanti e garantiscono la massima stabilità. A chiudere ogni composizione il top laccato e stratificato in mdf rivestito da una doppia lastra di alluminio.

Questo progetto ha vinto nel 2015 Essen (D) – Winner “Red Dot Award 2015” “Wind” bookcase for Rimadesio.

 

Sistema armadi COVER by Rimadesio   

Zona living, cabina armadio o workspace professionale: Cover, il sistema di ante battenti monofronte in vetro di Rimadesio, è progettato per soddisfare le diverse esigenze della casa, presentando soluzioni e funzionalità eleganti ed innovative.

La struttura portante, fissata a soffitto e a pavimento, è il fulcro del sistema e riunisce i cardini invisibili delle ante,  i montanti di fissaggio delle mensole con integrato l’esclusivo sistema di illuminazione interna a led.

L’attrezzatura completa del sistema Cover prevede basamenti, mensole, aste portabiti e cassettiere. Tutti gli elementi vengono fissati ai montanti con un  sistema ad incastro, senza viti a vista, e la disposizione può essere modificata e variata nel tempo con estrema facilità.

Questo progetto che ha vinto nel 2016 Toronto (CDN) Winner “AZ Awards 2016” “Cover Freestanding” for Rimadesio.

22 mar 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.

Related Posts